I primi dentini non danno la febbre

I primi dentini non danno la febbre

Neonato Denti

Esperti smentiscono questo falso mito e avvertono le mamme: se la temperatura corporea sale oltre i 38 gradi, cercate la vera causa

La crescita dei primi dentini può rendere i bambini irritabili e nervosi, ma non dà febbresopra i 38 gradi. A demolire definitivamente questo falso mito è un’importante ricerca pubblicata sulla rivista Pediatrics dagli esperti dell’Università Federale di Santa Catarina in Brasile, che hanno passato in rassegna i più recenti studi condotti in tutto il mondo sulla dentizione nei bambini tra 0 e 36 mesi.

Rianalizzando tutti i dati raccolti in questi lavori, i ricercatori hanno individuato i veri sintomi legati alla comparsa dei dentini da latte. Al primo posto c’è l’infiammazione delle gengive, che si manifesta nell’87% dei casi, seguita poi dall’irritabilità (68%) e dall’eccessiva salivazione (56%). La temperatura corporea può alzarsi leggermente, ma mai sopra i 38 gradi. I maggiori fastidi si hanno con l’arrivo dei primi dentini, dunque gli incisivi, poi il processo di dentizione tende a procedere in modo più indolore per il bambino.

Dunque, cari genitori, siete avvisati: non provate a spiegare sintomi importanti come febbre alta e perdita di appetito attribuendoli erroneamente ai denti. Quando il termometro sale, è meglio cercare altrove la causa del malessere e rivolgersi tempestivamente al pediatra.

 

 

Orari di apertura

Lunedì ore 11:00-19.00  orario continuato

Martedì & Mercoledì ore 10:00-19.00  orario continuato

Giovedì & Venerdì ore 09:00-19.00  orario continuato

Sabato ore 09:00-12.00 

Si riceve su appuntamento

dente logo HIGH2015

VALDENT

studio dentistico

dir. sanit. dott. Cinzia Zelbi Albo VI n.00931

Autorizzazione Sanitaria Regionale L.22/2002 del 28/04/2014

rinnovata il 27/02/2020

Via Rialto-Valstagna 3

36029 Valbrenta (Vicenza)

 

 

 telefono  0424 99614   

 whatsapp   351 5744414