facebook logo a forma circolare1    instagram1    whatsapp

 TELEFONO  042499614  whatsapp 3515744414  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BRUXISMO TRATTATO NELLA MEDICINA CINESE E RIABILITATIVA ⋆ ShiatsUrciuoli

Il Bruxismo, più conosciuto come digrignamento, è l'atto involontario e non avvertito di stringere o digrignare i denti in maniera abitudinaria. I muscoli masticatori si contraggono causando lo sfregamento delle arcate dentali e, di conseguenza, deteriorando la superficie dei denti.

A cosa è dovuto il bruxismo?
Il bruxismo è una condizione abbastanza frequente che dipende dall'involontaria contrazione dei muscoli della masticazione. Si verifica in prevalenza di notte e può causare diversi disturbi: usura dei denti, dolore alla mandibola, mal di testa.
 
Quali sono i sintomi di bruxismo?
  • Pesantezza, intorpidimento alla mandibola.
  • Dolori e/o rumori all'articolazione temporomandibolare (alla mascella) e/o davanti all'orecchio.
  • Dolore durante la masticazione.
  • Mal di testa ricorrente, spesso al risveglio.
  • Dolore alle orecchie o sensazione di avere le orecchie tappate.
  • Vertigini e capogiri.
Come si può curare il bruxismo?
Non esistono farmaci in grado di frenare il bruxismo. I problemi ai denti, alle mascelle e alla testa provocati dal bruxismo possono essere combattuti attraverso l'utilizzo di un bite, un paradenti che viene indossato di notte e che impedisce lo sfregamento dei denti.
 
Come mai durante la notte si strusciano i denti?
Il bruxismo è un fenomeno più marcato durante il sonno ed è causato dalla contrazione involontaria dei muscoli implicati nella masticazione; è considerato un'attività anomala non finalizzata ad uno scopo, altrimenti detta parafunzione.
 
Cosa fare per evitare di stringere denti di notte?
Allentare e rilassare consapevolmente i muscoli della mandibola e del viso. Ripetere il processo di rilassamento se ci si sveglia durante la notte. Chiedere aiuto al partner: se il partner sente digrignare i denti durante la notte, farsi svegliare con una piccola spinta.
 
Come prevenire il bruxismo?
Le strategie di prevenzione del bruxismo includono metodi per la riduzione dello stress, come ascoltare la musica, far un bagno caldo, fare attività fisica moderata e regolare. Evitare alcolici e di bere caffè e tè dopo cena.
 
Come rilassare i muscoli della mascella?  
Esercizi di stretching
Apri la bocca più larga che puoi e tieni premuto per 5-10 secondi. 2 - Metti la punta della lingua sul palato. Fai scivolare la mascella inferiore fino in fondo e poi di nuovo in avanti più che puoi. Tenere premuto per 5-10 secondi in ogni posizione.
 
Come curare bruxismo diurno?
  1. Utilizzo di tecniche di rilassamento come il Training Autogeno e il Rilassamento Muscolare Progressivo di Jacobson. ...
  2. Cure ortodontiche per correggere eventuali malocclusioni.
  3. A livello psicologico sono necessari colloqui di sostegno per individuare le cause originarie dello stress.
Come riposizionare la mandibola?
 
Risultati immagini
Come riposizionare la mascella dislocata
Posizionano, quindi, le altre dita alla base della mascella inferiore. Premono sui molari spingendo il mento verso l'alto, finché le articolazioni della mascella non ritornano in posizione normale.
 
Cosa fare quando si ha male alla mandibola?
 Nei casi transitori, per alleviare il dolore, può essere utile l'assunzione di farmaci antinfiammatori, l'applicazione di impacchi caldi o freddi. Nei casi in cui il dolore è meno intenso può essere utile rilassare i muscoli della mascella con massaggi o semplicemente con il riposo.
 
Perché può far male la mandibola?
Possibili cause di dolore alla mandibola sono: eccessive sollecitazioni, traumi, fratture, infezioni o tumori dell'osso mascellare e della mandibola, problemi articolari (es. lussazioni, artrosi o artrite dell'articolazione temporo-mandibolare ecc.) e malformazioni congenite.
 
Come non serrare la mascella?
Come smettere di stringere i denti?
  1. Migliora la consapevolezza e fai attenzione se durante la giornata serri la mandibola o digrigni i denti senza accorgertene. ...
  2. Rilassati appena possibile in modo da togliere le cause dello stress;
  3. Scarica la tensione facendo movimento, sport e/o attività che ti gratificano;
Come si deve chiudere la bocca?
Risultati immagini
La linea dentale immaginaria tra i due incisivi centrali dell'arcata superiore, deve coincidere con la linea dentale dell'arcata inferiore. L'arcata dentale della parte superiore copre leggermente i denti dell'arcata inferiore. Non devono esserci spazi tra le arcate (superiore e inferiore) e tra i denti.
 
Come curare il bruxismo in modo naturale?
Bruxismo nei bambini: rimedi naturali
  1. Rimedio #1: regolarizzare il numero di ore di sonno del bambino.
  2. Rimedio #2: evitare luci forti prima di andare a dormire.
  3. Rimedio #3: evitare attività stressanti alla sera.
  4. Rimedio #4: evitare rumori o luci nella stanza durante la notte.
  5. Rimedio #5: far fare attività fisica ai bambini.
Quando usare bite dentale?
Il bite deve essere messo tra i denti in modo da correggere la chiusura delle due arcate, può essere utilizzato di notte e/o di giorno secondo le indicazioni del dentista gnatologo. In ogni caso resta uno strumento terapeutico da applicare su indicazione del dentista.
 
Che cos'è il disco articolare?
 
Risultati immagini
Disco articolare
È una struttura fibrocartilaginea biconcava situata tra il condilo mandibolare e la componente ossea temporale dell'articolazione. Le sue funzioni sono quelle di permettere un'azione di incernieramento e di scorrimento tra l'osso articolare temporale e la mandibola.
 
Perché mi fa male la mandibola quando mastico?
Risultati immagini
Sia i disordini temporo-mandibolari che le patologie dentali provocano un'intensificazione del dolore alla mandibola durante la masticazione, per lo stato di contrazione che affligge i muscoli deputati a questa funzione.
 
Come si cura l'artrosi alla mandibola?
La diagnosi si basa principalmente sull'anamnesi. I risultati delle RX sono negativi tranne quando un edema o emorragia intra-articolare allarga lo spazio articolare. Il trattamento comprende corticosteroidi orali, FANS, applicazione di calore, dieta morbida e limitazione dei movimenti della mandibola.
 
Quando si infiamma la mandibola? 
Risultati immagini
L'infiammazione temporo mandibolare può avere diverse cause. Alcune persone sviluppano dolore mandibolare dopo aver masticato cibi duri o secchi, come il pane o la frutta secca, oppure cibi per cui è richiesta una masticazione prolungata, come la pizza o la carne.
 
Quando mi sveglio mi fa male la mandibola?
Se ti svegli al mattino con una forte sensazione di fastidio in bocca, con le mascelle indolenzite ed i denti doloranti, probabilmente soffri di bruxismo, fenomeno per cui durante la notte digrignamo i denti, serrando le mandibole e contraendo la muscolatura che presiede alla masticazione
 
Quanto tempo dura il dolore alla mandibola? 
Di solito, le persone sentono meno dolore nelle prime 24 ore. Il dolore migliora per poche settimane fino a molti mesi, in alcuni casi l'iniezione cura completamente il problema. Il medico può prescrivere la laser terapia per ridurre l'infiammazione dell'articolazione della mandibola.
 
Quando si ha la bocca chiusa i denti si devono toccare?
Quando si ha la bocca chiusa i denti si devono toccare? La linea immaginaria tra i due incisivi centrali dell'arcata superiore deve continuare con quella dei due incisivi dell'arcata inferiore. L'arcata superiore va a coprire leggermente quella inferiore, senza toccarsi e senza scivolamento.